• Giulia Angiolini

Le donne e il BJJ

Aggiornamento: 10 apr 2020

Il Jiu Jitsu è un'arte marziale, e una difesa personale che si basa sul principio che per neutralizzare un avversario più grande e più forte, bisogna portare il combattimento al suolo dove questa differenza di peso si annulla in gran parte.


Ad oggi è una disciplina che sta prendendo piede in tutto il mondo, ma purtroppo le donne che si avvicinano sono sempre meno rispetto agli uomini.


Talvolta, una ragazza non si avvicina a questo mondo per vari motivi: il contatto fisico con un'altra persona, i capelli che si arruffano, il sudore..

Per esperienza personale, queste sono motivazioni futili.


Grazie al Bjj ho imparato ad avere più sicurezza in me stessa, mi ha insegnato a darmi degli obiettivi e a lottare per ottenerli rimanendo il più concentrata possibile.

Secondo me le donne dovrebbero provare almeno una volta nella loro vita il Jiu Jitsu, perchè è divertente, ti fortifica, migliora il fisico e la mente, ma soprattutto ti aiuta a staccare completamente la spina da tutto il resto, e vi assicuro che dopo 8-9 ore di lavoro è un toccasana!


Il Jiu Jitsu è un ottimo allenamento cardiovascolare, pensa che in un'ora potrai andare a bruciare quasi 500 Kcal!!

Inoltre migliorerai la tua forza, il tuo equilibrio, la tua stabilità.


Noi donne non saremo mai forti quanto un uomo, ma il bello del Jiu Jitsu è che questo non è importante!Se impari la tecnica, che tu sia alta, bassa, magra, o più in carne, riuscirai comunque a fargli il culo!








#bjj #donnebjj #brazilianjiujitsu

215 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti